Muffin banana e cioccolato





Questi muffins sono una versione molto più leggera e deliziosa dei classici che trovate nei bar o ancora peggio nei pacchetti dei supermercati.

Se avete l'abitudine di dare una merenda dolce ai vostri figli vi consiglio di farli in casa, ci vogliono pochi minuti, sono deliziosi, più sani, senza colesterolo e conservanti, (così sapete cosa mangiano).
Inoltre se ben conservati durano una settimana e sicuramente sarà l'invidia di tutta la classe.

Se invece siete dei golosi adulti come me, provateli!, davvero ne vale la pena e sono perfetti anche per la colazione.


Preparazione:15 minuti - cottura:30 minuti - Dosi per: 10/12 muffin


Ingredienti

       250 gr di farina
       2 banane medie
       100 gr di zucchero di canna
       10 gr di lievito per dolci
       1/2 cucchiaino di bicarbonato
       150 ml di latte di soia
       50 gr di olio di arachidi
       100 gr o + di cioccolato fondente
       Scorza 1/2 limone
       Un pizzico di sale

Procedimento

1. Scaldiamo il forno a 200º, prepariamo le formine per i muffin.
Schiacciamo le banane con i lembi di una forchetta, aggiungiamo il latte di soia, l'olio, un pizzico di sale e la scorza del limone grattugiata.

2. In una ciotola a parte setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato, mischiare con lo zucchero e aggiungerlo all'impasto liquido mischiando per bene fino ad ottenere una consistenza omogenea.
Aggiungere il cioccolato a pezzettini e incorporarlo.

3. Riempire i pirottini con due cucchiai di impasto e infornarli a 200º per 20 minuti.
Fate intiepidire prima di azzannarli.

Vi consiglio...

...potete utilizzare della mela grattugiata invece della banana per ottenere un altra variante e sostituire il cioccolato con dell'uva passa o qualche frutto secco.
In poche parole un libro in bianco.

Fonte: Cucina green

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta questa ricetta, sono ben accetti consigli e opinioni.

Aggiungi la tua email e riceverai le nuove ricette

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...