Pear pie

Un altro successo in VerdeOliva, una crostata di pere, chiaramente in versione Vegan.
Come???, grazie alla ricetta della frolla di Montersino e per il resto?!, uguale alla tradizione.
Più sana che mai, con il ripieno di pera e un pó di zucchero.
É buonissima ed é perfetta per cene e picnic, che si avvicina la primavera!!!



Chiaramente la pera é solo una delle mille opzioni, l'intenzione é dimostrare che una volta imparate delle ottime basi per dolci, senza prodotti di origini animale, si apre un mondo di ricette da poter ricreare.

In questo caso alla frolla gli ho aggiunto un cucchiaino di colorante giallo, come mi ha consigliato Ruggero di TempoZero, il colore viene perfetto, (grazie per il consiglio).



In quanto inizi il periodo, non tarderò a farne una alle pesche, sono uno delle frutte cotte che preferisco e so che anche a molti di voi fanno impazzire.
Approfittate delle cose buone della vita, coccolatevi con una fetta di crostata alle pere o una Pear pie.

Preparazione: 20 minuti - Cottura: 45 minuti - Dosi per: 10/12 porzioni


Ingredienti

Pasta frolla Vegana all'olio
6 pere
3/4 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaino di cannella
Succo di 1 limone
Olio per ungere la teglia per crostate


Procedimento

1. Peliamo e tagliamo 4 pere a cubetti, aggiungiamo il limone, la cannella, lo zucchero e lasciamo cuocere a fuoco lento finche la frutta non si disfi (se serve aggiungete un poco d'acqua).
Schiacciamo i pezzi più grandi con una forchetta o riduciamoli in un frullatore. Conserviamo.
2. Ungiamo la teglia e foderiamo con la frolla spessa 1/2 cm, bucherelliamo il fondo e uniamo la marmellata di pere.
Sbucciamo e tagliamo le altre pere, spargiamole sulla crostata e inforniamo a 170º per 30 minuti.
Serviamo fredda o calda con gelato.


Vi consiglio...

...di pelare e aggiungere le pere solo prima di infornare per evitare che si ossidano.
Bucherellate il fondo della crostata per evitare che si gonfi troppo.


2 commenti:

  1. Non so se ha pubblicato il mio commento...io lo riscrivo....Davvero ottimi consigli grazieee, proprio ieri ho preparato una crostata. Io al posto del livito chimico aggiungo il bicarbonato e devo dire che viene molto buona!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. É ottima e dobbiamo ringraziare a Montersino, per me é la migliore, non vedo l'ora di farla con le pesche.
      Presto la vedrai. Ciao.

      Elimina

Commenta questa ricetta, sono ben accetti consigli e opinioni.

Aggiungi la tua email e riceverai le nuove ricette

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...